Petrosino, il Gruppo Adesso il Futuro: “Verifica sui conti del Comune, dopo il parere negativo dei Revisori”

In Petrosino, Politica

Il Gruppo consiliare “Adesso il Futuro” esprime una forte preoccupazione per la situazione delle casse del Comune di Petrosino. Nella seduta dello scorso 28 dicembre, il Consiglio comunale si è riunito per approvare gli atti per la gestione contabile amministrativa del Comune petrosileno, tra cui il Rendiconto per l’Esercizio finanziario 2017 e i successivi Piani di Disavanzo. Secondo quanto scrivono i Consiglieri di minoranza guidati dal capogruppo Vincenzo D’Alberti, questi in alcuni casi “…impegnerebbero le casse del Comune addirittura fino al 2044”.

In pratica, nel mese di novembre scorso, i Revisori del Conti avevano dato parere favorevole al rendiconto sul disavanzo nonostante avessero espresso preoccupazione per la situazione finanziaria dell’Ente. Per tale motivo le delibere erano state ritirare dal Presidente del Massimo Consesso Civico, Davide Laudicina. Allora il disavanzo era superiore ai 3 milioni e 600 mila euro. “Nella seduta del 28 dicembre invece, le delibere sono state riproposte con un taglio netto del disavanzo, da 3 milioni e 600mila euro a 1 milione e 400mila euro – ci ha detto D’Alberti -. Ma questa volta il Collegio dei Revisori ha espresso parere non favorevole evidentemente perchè non gli è chiaro questo ‘taglio’ e vuole approfondire. Adesso chiediamo una verifica contabile ed amministrativa degli atti da parte dell’Assessorato alle Autonomie Locali e della Corte Dei Conti. È necessario fare chiarezza sui conti e fermare la preoccupante deriva”.

You may also read!

Salvatore Mugno

Salvatore Mugno presenta a Trapani il libro “Decollati”

“Decollati. Storie di ghigliottina in Sicilia” (Navarra Editore) è il titolo dell’ultimo libro di Salvatore Mugno, scrittore, giornalista e

Read More...
Tribunale Marsala

Accusato di minacce alla moglie: iniziato il processo a carico di un marsalese

Udienza ieri dinnanzi al giudice Annalisa Amato, che vede alla sbarra un uomo M.S. di anni 77, difeso di

Read More...

Alcamo, una strada per De Andrè. Il Consiglio approva la mozione di Abc

Durante il dibattito in Aula di ieri sera, sono state deliberate altre due mozioni della minoranza e sono stati

Read More...