A gennaio al Sollima “Quando il Jazz cominciò a far ballare tutti”: evento swing ideato da Aldo Bertolino

In Eventi, Marsala, Musica

“Quando il Jazz cominciò a far ballare tutti” è uno spettacolo scritto e arrangiato dal musicista marsalese Aldo Bertolino che si terrà il 4 gennaio al Teatro Comunale “Eliodoro Sollima”. Ha come fine quello di mettere in relazione ogni fascia di pubblico con il fenomeno dello swing italiano cantato a partire dagli anni ʻ30. Interpretato da Sara Titone, si racconta la storia dello Swing in Italia con brani come: In cerca di te, Ho un sassolino nella scarpa, A zonzo, Maramao, Pippo non lo sà, Ti parlerò d’amor, Pinguino innamorato, ecc.

“Lo swing italiano – dice Bertolino – nasce su emulazione del filone americano. I pionieri dello Swing in Italia furono: Alberto Rabagliati, il Trio Lescano, Natalino Otto, Ernesto Bonino, Pippo Barzizza, Cinico Angelini, Giorgio Ferrari, i direttori d’orchestra della EIAR “ritmi moderni” della RAI. In seguito anche Fred Buscaglione si ispirò allo swing americano. Un cultore dello swing fu anche Lelio Luttazzi nei vari spettacoli RAI da lui presentati”. Sul palco ci saranno: Alessandra Signorino voce, Dario Li Voti batteria, Gianluca Pantaleo contrabbasso, Dario Silvia pianoforte, Aldo Bertolino tromba e flicorno, Sara Titone voce narrante. Spazio anche per i ballerini del Club Danze Sport dei Maestri La Grutta. Info e prenotazioni al numero: 3392902344.

You may also read!

Fondi comunitari per il patrimonio culturale, per Erice due progetti finanziati

E’ stato pubblicato dalla Regione Siciliana il D.D. 2701 del 14/06/2019 contenente la graduatoria dei progetti ammessi a finanziamento

Read More...

A Cornino la terza edizione del Tuna Fish Fest

Dal 18 al 21 luglio, a Baia Cornino, località balneare del Comune di Custonaci, si svolgerà la III edizione

Read More...
Valentina Palmeri

Residence Marino e Serraino Vulpitta, Palmeri (M5S) incalza la Regione sul futuro dei dipendenti

“I cittadini di Trapani non possono perdere due strutture che operavano una importante funzione sociale, centro per anziani e

Read More...