Marsala: cacciatore danneggia cavi elettrici, manca l’acqua da Sinubio

In Apertura, Cronaca, Marsala

Il danneggiamento di cavi sospesi di energia elettrica – da parte di un cacciatore, come riferisce il gestore elettrico – ha comportato, a Marsala, il momentaneo stop degli impianti di sollevamento idrico dei pozzi di Sinubio. La competente società ha comunicato all’Ufficio tecnico comunale che la riparazione dovrebbe concludersi nella tarda mattinata e, pertanto – se così sarà – il pompaggio dell’acqua dovrebbe riprendere questo pomeriggio, senza particolari disagi alle utenze interessate, ovvero centro urbano e immediata periferia.

You may also read!

Riapre la scuola di San Michele Rifugio

Riapre la Scuola di contrada San Michele Rifugio nel versante nord di Marsala, come anticipato alla nostra testata dall’assessore

Read More...
viale Isonzo

Arrestato un uomo per furto dentro un auto parcheggiata

Un uomo è stato arrestato dalla polizia di Marsala. E’ stato sorpreso a rubare dentro un’auto parcheggiata all’inizio di

Read More...
questura-trapani

Avviso orale emesso nei confronti di 5 parcheggiatori abusivi

Il questore di Trapani ha emesso Avviso Orale” ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs. 159/2011, nei confronti di

Read More...