Motovedetta della Capitaneria salva una Caretta Caretta al largo di Levanzo

In Ambiente, Cronaca, Isole, Levanzo

Nella mattinata del 18 giugno alle ore 11.15 circa, la motovedetta cp 579 impegnata in attività di controllo ambientale all’interno dell’Area Marina Protetta delle Isole Egadi segnalava alla sala operativa della Capitaneria di Porto di Trapani, la presenza di un esemplare di tartaruga Caretta Caretta in difficoltà nello specchio acqueo antistante cala minnola dell’isola di Levanzo. l’esemplare, della lunghezza di circa 65 cm di lunghezza e peso di circa 50kg con numerose ferite da taglio, veniva recuperato abilmente dall’equipaggio della motovedetta.

La Capitaneria contattava il Centro Pronto Soccorso e Recupero di Favignana al fine di attivare la procedura di assistenza a favore dell’animale. Alle ore 11.45 l’unità navale giungeva al Porto di Favignana ove ad attenderla vi era personale militare del locale Ufficio Marittimo e personale dell’AMP delle Egadi. Con l’ausilio del personale in banchina, la tartaruga veniva sbarcata ed trasportata presso il Centro Pronto Soccorso e recupero per le cure del caso.

You may also read!

Mafia. A Castelvetrano sequestrato un grosso resort di famiglie già note. IL VIDEO

Nella mattinata odierna i Finanzieri della Tenenza di Castelvetrano hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro finalizzato alla

Read More...

E’ morto Andrea Camilleri

E’ morto all’età di 93 anni lo scrittore siciliano Andrea Camilleri. Era ricoverato a Roma da alcune settimane in

Read More...
Salvatore Ombra

Ombra attende Musumeci: “Abbiamo poco tempo per salvare Birgi”

Alla fine, l’atteso incontro tra il presidente della Regione Nello Musumeci e l’imprenditore marsalese Salvatore Ombra non c’è stato.

Read More...