“Conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre”. La proposta di associazioni e liberi cittadini inviata al sindaco di Marsala

In Iniziative, Istituzioni, Marsala

Cittadini e associazioni impegnate nel sociale propongono alle istituzioni di conferire la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre.

Al sig. sindaco e al presidente del Consiglio comunale di Marsala;

“In questi ultimi giorni, dopo l’astensione di alcuni partiti sulla proposta di istituire una commissione speciale contro razzismo e antisemitismo, la senatrice Liliana Segre, che ha vissuto il dramma della deportazione e della persecuzione nazista, è stata vittima di insulti sui social, un triste, disumano e pericoloso fenomeno dei nostri tempi.

Assistiamo, inoltre, al tentativo di motivare l’astensione sul provvedimento poiché limiterebbe la libertà di espressione. Crediamo, invece, che una commissione contro il fenomeno di una sempre più diffusa ‘intolleranza’, anche e soprattutto nel linguaggio, debba essere l’inizio di una nuova coscienza civile, di una consapevolezza storica e di una educazione al confronto, al dialogo e rispettoso e costruttivo che oggi un appuntamento per oggi manca.

Proponiamo quindi alle S.V., pertanto, che la nostra Città di Marsala debba mobilitarsi per conferire, al più presto, la cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre.

La nostra comunità marsalese deve dare un segnale forte e inequivocabile per contrastare la mentalità di odio, di rifiuto e di non accoglienza che si sta diffondendo in maniera preoccupante, favorendo individui mentalmente disturbati e/o che agiscono aderendo a ideologie violente e razziste”.

 

Don Francesco Fiorino (tel.393.9114018), Opera di Religione Mons. Gioacchino Di Leo, Enzo Zerilli, Amici del Terzo Mondo Franco Polettini, Fondazione Aiutiamoli a vivere – Comitato di Terrenove – Marsala Angela Caradonna, Associazione dei Salesiani Cooperatori Francesca Parrinello, Casa di Venere Sebastiano Grasso,

– Matilde Sciarrino

– Pina e Aldo Teresi

– Marsala Solidale

– Francesca Pipitone

– Giuliana Zerilli

– Myriam Fundarò

– Maria Angela Fratelli

– Gabriele Gentili

– Diego Maggio

– Rosa Alba Mezzapelle, Centro Italiano Femminile

– Lillo Gesone

– Giovanna Benigno

– Chiara e Francesco Crinelli

– Patrizia Martinico

– Giacomo Frazzitta

– Antonella Ingianni

– Amalia Prestigio

– Maurizio Fina

– Gruppo Scout AGESCI Marsala 2

– Carla Pellegrino

– Salvatore Inguì

– Maria Pia Pulizzi

– Fondazione San Vito Onlus

– Piero Fina

– Anna Alagna, Archè Onlus

– Massimo Pastore, Teatro Abusivo Marsala

– Cooperativa FO.CO.

– Libera Orchestra Popolare

– Davide Piccione, Libera Presidio di Marsala

– Consorzio Solidalia

– Slow Food Condotta di Marsala

– Anna Accardi e Paolo Montalto

– Vincenzo Figlioli

– Massimo Graffeo

– Maurizio fina

– Katia Regina

– Vittorio Alfieri

– Fabrizia Pizzale

– Giuseppina Nicotra

– Nicola Messina

– Linda Licari

– Brigida Urso

– Teresa Nisi

– Francesco Rizzo

– Marcello Bajardi

– Adriano Del Puglia

– Francesco Moceri, presidente Camera Penale di Marsala

– Giovanna Nicotra

– Nino Rosolia

– Daniele Nuccio

– Don Daniele Donato

– Vincenzo Sturiano, presidente del Consiglio comunale di Marsala

– Circolo ARCI Scirocco

– Sergio Ignazio La Vela

– Anna Maria Casano, ANFFAS Marsala,

– Vincenzo Colicchia e Stefania Reina

 

You may also read!

Marsala si prepara al Natale, con mercatini, eventi, villaggio per bambini in centro e in periferia

Da domani, domenica 8 dicembre, giorno dell’Immacolata, prendono il via tutta una serie di eventi natalizi a Marsala, in

Read More...
Carabinieri norm-marsala

Scippava anziane in pieno centro, arrestato un trentenne marsalese

  I Carabinieri della Stazione di Marsala, guidati dal Maresciallo Maggiore Gaspare Paladino, hanno tratto in arresto – in

Read More...

Import ed export

Da sempre la storia dell’umanità è stata caratterizzata da contatti tra i popoli. Al netto delle guerre di occupazione

Read More...