In Sicilia nasce la prima Consulta Italiana tra Donne del Vino e Regione

In Associazioni, Enogastronomia, Regione

Nascerà in Sicilia la prima Consulta Italiana di concertazione tra l’Associazione “Donne del Vino” e la Regione, un vero e proprio tavolo di confronto, di ascolto, di progettazione e rinnovamento della viticoltura e dell’agricoltura siciliana. A dichiararlo durante la convention nazionale dell’Associazione a Castiglione di Sicilia (CT), l’assessore regionale all’Agricoltura, Edy Bandiera. Un’iniziativa fortemente voluta dalla Presidente nazionale di Donne del Vino, Donatella Cinelli Colombini e dalla delegata siciliana, la marsalese Roberta Urso e da numerose operatrici del settore arrivate da tutta Italia per vivere tre giorni intensi di eventi, visite, degustazioni.

“Sarà esempio da seguire anche in altre regioni per progettare strategie, rinnovare e fare rete nelle cantine italiane. Nell’agricoltura italiana, secondo gli ultimi dati Censis, le donne a capo di aziende agricole coltivano il 21% del Sau ovvero la superficie agricola utilizzabile ma producono ben il 28% del PIL agricolo. Dal 2003 al 2017 le donne manager rurali sono cresciute del 2,3%, portando un pensiero differente e orientato all’accoglienza e alla diversificazione”.

You may also read!

Teatro Antico Segesta

Al via le Dionisiache a Segesta. Il programma completo

Le Dionisiache 2019 prendono il via venerdì 19 luglio a Segesta nel ricordo di Paolo Borsellino, con il concerto

Read More...
avvocati antifascisti trapani

A Trapani un pool di avvocati democratici e antifascisti

Si è costituito in provincia di Trapani un pool di avvocati democratici e antifascisti. Al momento, ne fanno parte

Read More...
Ombra Musumeci

Airgest, Musumeci ha incontrato Ombra. Il manager marsalese: “Sono moderatamente ottimista”

Un incontro di circa un’ora per ragionare assieme sul futuro dell’aeroporto di Birgi. Dopo un primo colloquio telefonico, risalente

Read More...