Energetikambiente: “A Marsala nessuna variazione al servizio di raccolta”

In Marsala
Energetikambiente

Nessuna ripercussione sul servizio di raccolta dei rifiuti a Marsala, dopo le vicende che hanno interessato due dipendenti di Energetikambiente (Giovanni Maria Picone e Benedetto Cottone) per presunte attività illecite avvenute nella zona di Alcamo. Proprio ad Alcamo, il sindaco Domenico Surdi ha comunicato già giovedì mattina la temporanea sospensione del servizio. Marsala invece non risulta toccata dalle indagini in corso. Così, dopo le prime rassicurazioni giunte ieri da parte del vicesindaco lilybetano Agostino Licari, adesso è proprio Energetikambiente a esprimersi in via ufficiale, attraverso il vice capo area Sud Italia Andrea Aiello, che segue per conto dell’azienda lombarda la commessa di Marsala. “Non ci saranno variazioni per quanto riguarda il servizio, né per tutte le attività in essere. Quanto accaduto riguarda un altro centro, pertanto non potrebbe mai avere ripercussioni sulla raccolta differenziata a Marsala”.

You may also read!

Asp Damiani

Sanità trapanese, parla Damiani: “Con i concorsi colmeremo le carenze d’organico”

Un bilancio delle attività portate avanti nei primi 7 mesi del suo mandato e l’indicazione di una serie di

Read More...

Si ritrova dopo 24 anni la V D dell’Industriale di Marsala anno ’94-’95

Grazie ai nuovi Social e a WhatsApp, dopo 24 anni si sono ritrovati gli ex compagni di scuola della

Read More...

Dopo 29 anni si ritrovano gli ex compagni della Torreggiano di Petrosino

Dopo ben 29 anni, si sono ritrovati gli ex compagni di classe della scuola Torreggiano di Petrosino. Una serata

Read More...