I funerali di Gianni Genna al Santuario di Santo Padre, centinaia di persone per l’ultimo saluto

In Apertura, Cronaca, Marsala

Si stanno svolgendo adesso i funerali di Gianni Genna, il ragazzo scomparso la notte tra sabato e domenica scorsa e poi ritrovato senza vita martedì, poco lontano dal locale in cui aveva trascorso la serata con gli amici, in zona Ciavolo. Tante persone per dare l’ultimo saluto al 26enne di Strasatti, al Santuario del Santo Padre delle Perriere, a dare un conforto alla disperazione della famiglia, dei genitori e del fratello.

La cerimonia si sta svolgendo nella Cappella della Grotta, con circa 300 persone all’interno e altre centinaia fuori ad ascoltare la Messa officiata da 2 sacerdoti: don Tommaso Alagna di Terrenove Bambina e Giancarlo Tumbarello di Strasatti. Lunga omelia e tanto strazio tra i familiari e gli amici per la scomparsa del giovane che, come ha stabilito il medico legale dopo l’autopsia – e nonostante si aspettino ulteriori risultati tossicologici – è morto per arresto cardiocircolatorio. Inizialmente si temeva che qualcuno potesse avergli fatto del male, perchè il pensiero è andato alla tragica morte di Nicoletta Indelicato avvenuta due settimane fa.

Palloncini bianchi attendono Gianni all’uscita dal Santuario. Gli amici hanno realizzato delle magliette con l’immagine di Gianni e le stanno distribuendo ai presenti.

You may also read!

Marco Renda

Don Marco Renda: “Pasqua è festa di speranza”

Da alcuni mesi alla guida della Chiesa Madre di Marsala, don Marco Renda sta vivendo la sua prima Pasqua

Read More...
fiano

La situazione

Tutti abbiamo delle segrete simpatie per quanto attiene i personaggi della politica. Ora per noi è giunto il momento

Read More...
uova di Haring

Pasqua con chi vuoi

Pasqua bussa insistentemente alle porte, come una vecchia conoscenza di cui ricordiamo le abitudini, e che sarebbe oltremodo scortese

Read More...