Si era introdotto in un negozio, manca l’aggravante: assolto

In Giudiziaria, Marsala
Aula "Paolo Borsellino" Tribunale Marsala

Si è concluso ieri presso il Tribunale monocratico di Marsala il procedimento a carico di Giuseppe Rallo, difeso dall‘avvocato del Foro di Marsala Nicola Gaudino.

L’ imputato era accusato di tentato furto aggravato presso grosso esercizio commerciale sito in via Mazara dove come sostenuto dall’accusa si era introdotto durante l’orario di chiusura attraverso un gazebo pertinente all’esercizio commerciale, al fine di impossessarsi di vari beni.

Nonostante le riprese della telecamera d videosorveglianza tuttavia la difesa è riuscita a mettere in dubbio, anche grazie ad un incrocio con le prove testimoniali, la sussistenza dell’aggravante.

Dimostrata l’insussistenza dell’aggravante ed in assenza di querela il Giudice ha cosi emesso la sentenza di “non doversi procedere”

You may also read!

Aldo Rodriquez: “A Marsala alle amministrative cerchiamo alleanze con movimenti autenticamente civici”

Aldo Rodriquez, architetto e primo esponente marsalese del Movimento 5 Stelle ad approdare a Palazzo VII aprile. Consigliere si

Read More...

Torna al Teatro Sollima il Memorial “Piero Scardino”, la 10° edizione il 20 dicembre

Torna per la decima edizione il Memorial “Piero Scardino”. La manifestazione in ricordo del compianto musicista, molto attivo nel

Read More...

Da discarica a Teatro: arrivano i finanziamenti per completare il Pardo di Fontanelle. Soddisfatto Giovanni De Santis

Inaugurato e ufficialmente aperto al pubblico nel dicembre del 2016, il Teatro Pardo di Contrada Fontanelle-Milo a Trapani può

Read More...