Prosegue il processo a carico dell’ex commissario della Casa di Riposo

In Giudiziaria, Marsala
Casa di RIposo Giovanni XXIII

E’ proseguito davanti al giudice monocratico di Marsala Iole Moricca, il processo che vede imputato per truffa Ignazio Genna.

L’uomo dall’aprile del 2013 a maggio del 2016 ricoprì la carica di commissario della Casa di Riposo Giovanni XXIII di Marsala. Il reato contestato riguarda il fatto che l’allora commissario non diede corso alla estinzione dell’Ipab.

Più volte ascoltato Genna ha detto che neppure chi lo ha seguito e chi gli è succeduto ha dato seguito a questa decisione. Nel corso del suo intervento in aula Genna ha ricordato come durante quegli anni si è riusciti, malgrado avesse ereditato un difficile situazione debitoria, a saldare parte degli stipendi arretrati ai dipendenti della Casa di Riposo. Nel corso delle udienze sono stati ascoltati diversi testi prodotti dalla difesa, uno dei quali nell’ultima udienza si è avvalso della facoltà di non rispondere in quanto imputato dello stesso reato in altro processo.

L’udienza continuerà il prossimo 16 gennaio, quando verranno ascoltati altri testimoni e il consulente prodotti dalla difesa. Ignazio Genna è difeso dall’avvocato del Foro di Marsala Adriana Giacalone.

You may also read!

Putaggio e Rondinelli portano a Trapani “Medea, la strània”

Dopo il brillante esordio al Museo Lilibeo di Marsala “Medea, la strània” torna a raccontarsi domani 8 dicembre a

Read More...
Marsala Calcio - campo e pallone

Il Marsala Calcio raggiunge l’accordo per il nuovo allenatore. Diverse cessioni e alcune smentite

Il Marsala Calcio ha finalmente raggiunto l’accordo con il nuovo allenatore degli azzurri. Ma ancora bocche cucite sul nome.

Read More...
Carabinieri Trapani

Applicava interessi usurai sui prestiti, arrestato un uomo di 50 anni

Nella giornata del 4 dicembre 2019, i Carabinieri della Stazione di Trapani e della Sezione Operativa del Comando Compagnia

Read More...