Il Juparanà Drink Cafè cambia look

In Pubbliredazionali
Juparanà

Una storia lunga decenni che racconta la “vita” di un angolo di Marsala. Il Juparanà Drink Cafè nasce praticamente negli anni ’70 con un altro nome.

Era il 1973 quando Gaspare e Giovanna ebbero il merito di intuire che quel posto, dove allora non c’era ancora una piazza, ne una fontana, ne grandi strade illuminante, sarebbe diventato un punto di incontro. Il piccolo Filippo, figlio di Gaspare e Giovanna, in quella piazza giocava con gli amici d’infanzia. Così fino a quando i tempi furono maturi e Filippo prese in mano la gestione del bar del padre. Era il 1997 quando il bar divenne il “Juparanà”. Passano gli anni e il Jupy (così chiamato da molti clienti) si allarga e si rinnova. Cerca di essere al passo con le tendenze del nord Italia e iniziano gli aperitivi a buffet. Il concetto di sorseggiare un vino o un cocktail stuzzicando qualcosa prima di cena era una novità per le nostre zone. Nel 2005, Filippo decide di cambiare ancora look e nasce il Jupy 2.0. Si allarga lo staff, arrivano chef, bartender sempre più qualificati e soprattutto si affermano i catering firmati Jupy.

Grandi anche le soddisfazioni e la crescita del locale che dal 2006 fu selezionato per far parte della guida di Gambero Rosso che raggruppa i migliori locali d’Italia. Le ultime novità riguardano la location al primo piano, deliziosa saletta dove si tengono compleanni, anniversari, cene o pranzi di lavoro oggi più ampia e accogliente e una cantina esclusiva e ricca di etichette. Quale sarà il prossimo passo? Il 23 giugno sarà l’ultimo giorno del Jupy 2.0.

Il locale resterà chiuso per rinnovo. Tante saranno le novità, colori diversi e nuovi spazi.

Filippo non si sbilancia, sarà tutto una sorpresa. Intanto sabato 23 giugno è l’occasione per salutare i clienti di uno dei drink bar più rinomati della provincia di Trapani. La serata prevede musica dal vivo con il “Gruppo Elettrogeno” e vini della cantina Colomba Bianca. Naturalmente non possono mancare i cocktails che da sempre sono uno dei fiori all’occhiello del locale.

Sarà un arrivederci al Jupy 3.0.

You may also read!

Presentato il Blue Sea Land, tutto il territorio costiero protagonista dal 17 al 20 ottobre a Mazara del Vallo

E’ stato presentato questa mattina, al Palazzo d’Orleans, sede dell’Assemblea regionale siciliana, l’8° edizione del Blue Sea Land, la

Read More...

Caro carburante e scontri in Equador, don Enzo Amato: “Iniziano a scarseggiare i viveri”

Don Enzo Amato, prete marsalese in missione in Equador, tra le pagine di Condividere diffuso dalla Diocesi di Mazara

Read More...

Calcio a 5: il Marsala Futsal soffre ma vince ad Alcamo 4 a 5

Con tanta sofferenza e un gran finale di partita, il Marsala Futsal, con il punteggio di 4 a 5,

Read More...