Marsala Destinazione Turistica, si lavora ad un programma. Incontro pubblico il 2 dicembre

In Associazioni, Marsala, Turismo
panorama marsala

Il M.M.D.T. nasce per realizzare la Destinazione (brand) Marsala. Dopo tanti mesi di campagna per sensibilizzare l’opinione pubblica sul turismo, il Movimento pubblica la prima bozza del programma che ha come obiettivo quello di: migliorare la qualità dei servizi offerti ai turisti, incrementare il numero di turisti, aumentare i giorni della loro permanenza in città.

Fabio Alba, coordinatore del Movimento, dichiara: “Il programma è nato grazie alla collaborazione di un team di esperti del comparto turistico di Marsala che in questi mesi ha lavorato per analizzare le problematiche legati al turismo e per trovare soluzioni pratiche e realistiche che si possono sintetizzare nell’acronimo inglese DMO (Destination Management Organization), ovvero la gestione coordinata delle risorse del territorio”. Il programma contiene 12 macro-aeree di intervento e 78 punti/azioni da realizzare seguendo un cronoprogramma di 5 anni. La prima bozza viene pubblicata con lo scopo di coinvolgere l’opinione pubblica e raccogliere ulteriori suggerimenti e realizzare la versione finale che verrà poi presentata ai candidati sindaco alle elezioni amministrative del 2020. A tal proposito si terrà un dibattito pubblico il 2 dicembre dalle 18 al Convento del Carmine-

You may also read!

Petrosino: riprende la raccolta dell’organico

L’amministrazione comunale di Petrosino comunica alla cittadinanza che da domani (sabato 14 dicembre) riprenderà regolarmente la raccolta dei rifiuti

Read More...
vaccini

L’Asp aderisce al piano antinfluenzale per promuovere la cultura della vaccinazione

L’Azienda sanitaria provinciale di Trapani ha aderito alla campagna di vaccinazione antinfluenzale 2019/2020 con la partecipazione diretta del Dipartimento

Read More...

Marsala: attiva la circolare gratuita. Modifiche all’orario invernale

La recente assunzione di 14 Autisti (a tempo determinato e per sei mesi), ha consentito al Comune di Marsala

Read More...