Oggi a Marsala la Sacra Rappresentazione del Giovedì Santo

In Marsala

Istituzioni, turisti, fedeli, cittadini e giornalisti hanno accompagnato, intorno alle 13.30, l’uscita della processione del Giovedì Santo dalla Chiesa di Sant’Anna. Il lavoro degli attori (tra cui la professionista Luana Rondinelli) e dei figuranti, che hanno dato vita ai personaggi della Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo indossando i tradizionali costumi del Giovedì Santo, è stato molto apprezzato dai presenti, che hanno sottolineato con convinti applausi alcuni tra i momenti più importanti della rappresentazione, apparsa quest’anno più ricca di parti recitate, soprattutto nelle scene iniziali.

Dialogo tra Claudia e Pilato
Dialogo tra Claudia e Pilato

Dietro la Madonna Addolorata, in corteo,  le autorità civili, religiose e militari della città, tra cui il sindaco Alberto Di Girolamo, accompagnato da diversi rappresentanti della giunta; il presidente del Consiglio comunale Enzo Sturiano; il deputato regionale Stefano Pellegrino.

Buona, come da previsioni, le situazione climatica che ha consentito di svolgere l’atteso rito della Settimana Santa marsalese nelle migliori condizioni possibili.

____________________________________________________________

Marsala si prepara ai tradizionali riti del Giovedì e del Venerdì Santo, che rappresentano due tra gli appuntamenti più amati dalla comunità lilibetana nella settimana di Pasqua.

La giornata odierna sarà caratterizzata dalla Sacra Rappresentazione della Passione del Signore, che attraverserà la principali vie del centro storico di Marsala, rievocando i momenti più importanti delle ultime ore di vita terrena di Gesù Cristo, dall’Ultima Cena con i 12 apostoli, fino alla Morte in Croce.

L’itinerario, reso noto da alcuni giorni con alcune novità rispetto agli anni scorsi, prevede l’uscita alle ore 13 dalla Chiesa di Sant’Anna. Dopo di che, la Sacra Rappresentazione attraverserà via XIX Luglio, Piazza San Francesco, via Armando Diaz, via XI Maggio, Piazza della Repubblica, via Garibaldi, Piazza Mameli, via Vespri, piazza del Popolo, via Mazzini, via San Domenico Savio, via San Giovanni Bosco, via dello Sbarco, via Roma, via Stefano Bilardello, via Mazzini, nuovamente via dello Sbarco e via Roma, via Calogero Isgrò e via XIX Luglio.

Il rientro è previsto per le 18.30.

Domani, Venerdì Santo, è invece prevista la processione della Madonna Addolorata, molto sentita dai fedeli marsalesi, che sono soliti accompagnare con un lungo e composto corteo la statua della Madre del Signore per le vie della città.

You may also read!

A Castellammare del Golfo, Mario Incudine si fa “Mimì”, siciliano per sfondare

Spettacoli, cultura, bellezza e turismo per credere in un sogno di rinascita di questa terra Avanti chi acchiana la

Read More...

Bodybuilding, a Mazara vince Irene Giubilato. Soddisfatto il preparatore Bertazzo

Nuovo successo per il preparatore atletico marsalese Gianluca Bertazzo. La sua atleta mazarese, Irene Giubilato (28 anni) si è

Read More...

Erice torna capitale della scienza: al via i seminari sulle emergenze planetarie

Erice torna capitale della scienza mondiale per quattro giorni. Dal 20 al 23 agosto, 114 scienziati di 29 Paesi

Read More...