Organico, il sindaco Di Girolamo in Regione: “Basta rinvii o nostri sforzi vanificati”

In Apertura, Marsala, Regione
Alberto Di Girolamo

L’ordinanza con la quale il sindaco Alberto Di Girolamo ha disposto la ripresa a Marsala del servizio di raccolta dell’organico pone fine, ma solo provvisoriamente, all’emergenza organico. Si tratta di un provvedimento eccezionale ed urgente, al solo scopo di evitare seri pericoli per la salute pubblica. Così, da ieri – e per un periodo di dieci giorni – la Sicilfert è stata autorizzata a smaltire l’umido prodotto in città, in attesa che dalla Regione giunga una soluzione definitiva in tutta l’isola.

E proprio per questo, oggi il sindaco Di Girolamo è tornato per l’ennesima volta a Palermo per sollecitare il competente Assessorato regionale a prendere una decisione. “Ci dicano dove dobbiamo conferire l’organico, basta rinvii- afferma il sindaco Di Girolamo -. Non dare priorità a questa drammatica situazione pregiudica gli sforzi finora compiuti sul fronte della raccolta differenziata, con conseguenti risvolti negativi per l’ambiente e sul fronte igienicosanitario”.

You may also read!

palazzo 7 aprile

Il Consiglio comunale di Marsala torna in aula: fissata una seduta il 28 agosto

Sono 81 i punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale di Marsala, che su convocazione del presidente Enzo Sturiano

Read More...

La comunità marsalese di San Matteo si appresta a festeggiare il suo santo

La Parrocchia San Matteo si prepara a festeggiare il suo santo titolare. I festeggiamenti 2019 cominceranno con la Messa

Read More...

Estate marsalese, domani due commedie. Inaugurata la Festa di Ciancio

Proseguono le iniziative dell’Estate marsalese, promossa dall’amministrazione Di Girolamo e coordinata dall’assessore alle politiche culturali Clara Ruggieri. Domani alle

Read More...