Orgoglio Marsalese: “Un solo neurologo e tagli al Pronto Soccorso”

In Marsala, Politica, Salute
Ospedale "Paolo Borsellino" di Marsala

Orgoglio Marsalese, per il tramite del suo portavoce Giuseppe Carnese, torna ad occuparsi di sanità. Nei giorni scorsi cittadini ci hanno segnalato, con una lettera aperta, i disagi del “Paolo Borsellino” di Marsala. “L’ambulatorio di Neurologia già da molto tempo funziona a singhiozzo, essendo in servizio un solo neurologo per due, tre giorni la settimana.

Pertanto se si ha la sventura di avere bisogno di un parere specialistico nei giorni pari, bisogna recarsi a Trapani e lo spostamento del paziente deve avvenire in ambulanza accompagnato da uno dei due medici in servizio al pronto soccorso, con la conseguenza che quest’ultimo servizio resta con un solo medico”. Inoltre, l’unico neurologo dell’ospedale di Marsala deve “supportare” per tre giorni la settimana anche il Sant’Antonio Abate. Il Movimento cittadino parla anche di tagli al Pronto Soccorso. “Di fronte a tutto ciò, quello che risulta più assordante, è il silenzio di coloro che si sono presi i nostri voti, la nostra fiducia e si girano dall’altra parte”, ha affermato l’ex consigliere comunale Carnese.

You may also read!

La Regione finanzia il Centro Polivamente di Petrosino. Diventerà cine-teatro

Il Comune di Petrosino ha ottenuto dalla Regine Sicilia un finanziamento di 230 mila euro per il Centro Polivalente

Read More...
Airgest

Rinviata a gennaio l’udienza relativa all’inchiesta sui componenti Airgest

E’ stata rinviata al 29 gennaio 2020, l’udienza davanti al Tribunale di Trapani, relativa alla richiesta di rinvio a

Read More...

Serie D. Il San Tommaso vince ma schiera uno squalificato. Il Marsala fa ricorso

Al “G. Fina” di Montemilletto protagoniste San Tommaso e Marsala, recupero della 10^ giornata del campionato di Serie D

Read More...