Officinali in Sicilia, a San Pietro un corso sulla coltivazione dell’origano

In Agricoltura, Iniziative, Marsala

“Corso di avviamento alla coltivazione di Origano in Sicilia” è un evento formativo, all’interno della manifestazione “Officinali in Sicilia” in collaborazione con la Federazione Italiana Produttori di Piante Officinali, in programma a Marsala giorno 28 e 29 settembre al Complesso San Pietro. I temi che verranno trattati riguarderanno un’approfondimento tematico sugli aspetti normativi della produzione, trasformazione e commercializzazione dell’origano. Si parlerà anche di tecnica produttiva, raccolta spontanea, di tecniche irrigue a micro-portata e distillazione. Verranno, inoltre, approfonditi gli aspetti di redazione e comprensione del Business Plan aziendale. Alla fine della giornata formativa, verrà sottoposto un test finale di apprendimento al superamento del quale verrà rilasciato un attestato. Relatori d’eccellenza guideranno i paertecipanti nel percorso conoscitivo\formativo della pianta di origano, fiore all’occhiello della produzione di piante officinali in Sicilia.

Il 28 settembre in particolare si terrà l’evento “Corso di Avviamento alla produzione di Origano in Sicilia. Aspetti tecnici della produzione, trasformazione e commercializzazione”. Dalle 10 Andrea Primavera, presidente Federazione Italiana Produttori Piante Officinali (FIPPO), relazionerà sul nuovo quadro normativo e sul mercato mondiale dell’origano; a seguire GACP Good Agricultural and Collection Practices con l’agronomo Marcello Militello, la produzione e i sistemi meccanizzati con l’agronomo Marco Ventimiglia, le tecniche irrigue di micro-portata con l’agronomo Matteo Cacciaglia; dalle 13 si aprirà un dibattito e poi un pranzo. si riprenderà alle 15 con il tema “Sistemi di supporto decisionale all’irrigazione” affrontato da Angelo Incorvaia di Agro Wireless; a seguire “La distillazione dell’origano” con Simone Gabbanini di Bec-Natura, cenni sull’Etichettatura e Business Plan azienda produzione origano con Valentina Fuoco.

La seconda sessione, il 29 settembre, sarà una Giornata Divulgativa “Officinali in Sicilia” con la moderatrice Pisano. Diversi gli interventi dopo la registrazione dei partecipanti dalle 8.30. Alle 9.30 i saluti istituzionali e la consegna degli attestati del corso, si parlerà alle 11 del nuovo quadro legislativo con Alberto Manzo del MIPAAF, del progetto Associazione Produttori Piante Aromatiche Sicilia con l’agronomo Salvatore Ciulla e del tema “Siamo quel che mangiamo” con Michele Musacchia dell’ASP Palermo; a seguire “Inquadramento dell’azienda produttrice di piante officinali” con Andrea Primavera; poi pranzo e ritorno alle 15 per “Meccanizzazione dell’azienda produttrice di officinali” con Ventimiglia; a seguire “Gestione dell’irrigazione nella produzione di piante officinali” con Cacciaglia, “Sistemi di supporto decisionali in agricoltura” con Incorvaia, “La distillazione delle specie officinali ed aspetti qualitativi degli olii essenziali” con Gabiadini ed infine “Business Plan azienda produttrice piante officinali” con Valentina Fuoco; alle 18 chiusura dei lavori con Nicola Caldarone presidente Esa. Per info su costi e partecipazione scrivere a: officinaliinsicilia@gmail.com.

You may also read!

mareggiate Marsala

Allerta gialla in tutta la Sicilia: domenica previste piogge e mareggiate

Si chiude con un fine settimana nel segno della pioggia questo mese di maggio anomalo, che ha regalato, soprattutto

Read More...
alcamo carabinieri

Ruba un’auto e si dirige verso la processione: panico ad Alcamo, indagano i Carabinieri

Momenti di panico ieri sera ad Alcamo durante una processione. Durante il rito religioso, poco prima della mezzanotte, un

Read More...
don Alessandro Palermo

Scrive don Alessandro Palermo sul decreto Minniti e gli eventi pubblici

In seguito alla “non accoglienza” – comunicatami solo alla vigilia dell’evento – della mia richiesta di realizzare un semplice

Read More...