Pantelleria: nuova ordinanza sulla navigazione e sugli ormeggi al Porto di Scauri

In Forze armate, Isole, Pantelleria

Oggi è stata emanata la nuova Ordinanza n.05/2019 di “Regolamentazione della Navigazione, Ormeggi, e Sosta Unità Navali, e Circolazione Veicolare e Pedonale nel Porto di Scauri” che stabilisce la destinazione d’uso delle area portuale, nonché i divieti, gli obblighi e le prescrizioni da osservare sull’intero tratto del Porto di Scauri. L’ordinanza dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Pantelleria.
I punti più rilevanti dell’ordinanza sono:
– le unità ormeggiate all’interno del Porto devono essere sempre totalmente equipaggiate con motore e dotazioni nautiche, pronte a muovere nel caso ve ne fosse esigenza;
– Area Operativa ambito portuale ad accesso limitato – Area di Security oltre il cancello, dove potranno transitare solo quei veicoli e pedoni, muniti di carta di imbarco, destinati alla nave;
– Divieto assoluto di sosta e fermata lungo l’intero ciglio banchina del molo;
– La prima fila di boe che si trova lungo la banchina, fronte al piazzale portuale, è riservata all’ormeggio dei residenti dell’Isola di Pantelleria e di Scauri in particolare, secondo le modalità previste e accordate con l’Autorità Marittima;
– Individuazione e suddivisione del porto in ZONE secondo la carta allegata all’ordinanza;
– “Zona N” riservata all’ormeggio delle sole unità individuate come “imbarcazioni” (lunghezza tra 10 e 24m) in transito per un massimo di 4 ormeggi contemporanei (2 al massimo a pacchetto su due file) secondo le modalità previste e accordate con
l’Autorità Marittima.
In linea generica, si è ritenuto necessario disciplinare l’ambito portuale di Scauri e il relativo specchio acqueo interno, per garantire un ordinato, razionale e sicuro svolgimento delle operazioni portuali e manovre portuali, in funzione delle significative esigenze operative, di traffico veicolare, di pubblica incolumità e di security che persistono nell’area oltre che del limitato spazio acqueo disponibile per le unità in transito soprattutto nel periodo estivo.

You may also read!

Disposta l’applicazione del braccialetto elettronico per due uomini: non potranno avvicinarsi alle compagne

Per non fare riavvicinare il marito violento alla moglie, il gip del Tribunale di Trapani, Dott. Emanuele Cersosimo, ha

Read More...

Droga, arrestato un giovane

Ieri 16 agosto personale del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Castelvetrano, supportato dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori

Read More...
mare mosso

Ritrovato il corpo del giovane disperso a Torretta Granitola

Come purtroppo era prevedibile, è stato individuato dai sommozzatori dei vigili del fuoco il corpo del giovane di 24

Read More...