Primarie del Pd: ecco come voteranno assessori e consiglieri a Marsala

In Apertura, Marsala, Politica

Orientamenti vari tra giunta e gruppo consiliare. Non parteciperà alle primarie Antonio Vinci

Auspicano tutti una massiccia partecipazione alle primarie e che il nuovo segretario sappia essere una guida autorevole per l’intero partito. I componenti della giunta Di Girolamo e i consiglieri di area dividono i propri consensi tra Nicola Zingaretti, Maurizio Martina e Roberto Giachetti in vista delle primarie nazionali che domenica incoroneranno il nuovo leader del Pd. A differenza di altre occasioni, stavolta la competizione sembra libera da ordini di scuderia e il risultato – a livello locale – si preannuncia tutt’altro che scontato.

Per quanto riguarda la compagine assessoriale, il vicesindaco Agostino Licari è sulle stesse posizioni del primo cittadino Alberto Di Girolamo, che voterà per Zingaretti, mentre Anna Maria Angileri punta su Martina, di cui ha sottoscritto la mozione. Rino Passalacqua sceglie Giachetti, mentre Clara Ruggieri, Salvatore Accardi e Andrea Baiata, pur assicurando di voler votare, preferiscono non esprimere i propri orientamenti sui candidati. Dibattito aperto anche in seno al gruppo consiliare.

“A prescindere dalle preferenze – sottolinea la capogruppo Federica Meo – siamo d’accordo sull’idea che chiunque vinca sarà il segretario di tutti. Io, comunque, voto per Martina”. Sulla stessa lunghezza d’onda della Meo anche Mario Rodriquez, mentre Angelo Di Girolamo punterà su Nicola Zingaretti. “Personalmente sono deluso da diverse cose – afferma il vicecapogruppo Calogero Ferreri – ma andrò a votare per quello che appare elettoralmente il più debole, Roberto Giachetti, perché lo ritengo una persona seria e preparata, che più volte si è sacrificato in competizioni difficili”. Non parteciperà alle primarie l’ex capogruppo Antonio Vinci, che appare sempre più lontano dalle logiche di un partito che per anni ha vissuto da protagonista.

Tra le file dei Democratici per Marsala, andranno a votare sia Luana Alagna che Enzo Sturiano. Il presidente del Consiglio comunale esprimerà la propria preferenza per Maurizio Martina, chiarendo che si tratta di una decisione presa “a titolo personale”. Del resto, nella lista che sostiene l’ex Ministro dell’Agricoltura è candidato anche il marsalese Gaspare Lentini, politicamente vicino allo stesso Sturiano. Luana Alagna dichiara di preferire la mozione Giachetti-Ascani, anche se vedrebbe di buon occhio una segreteria guidata da Martina, mentre esclude a priori Zingaretti, “perché è stato ambiguo su possibili alleanze con il Movimento 5 Stelle e un Pd alleato con i populisti perderebbe la sua identità”. Non parteciperà alle primarie, invece, Ginetta Ingrassia: “Il Pd ha mostrato indifferenza verso la nostra richiesta di entrare a far parte del partito. Mi dispiace molto, c’è stato un tempo in cui una discussione del genere mi avrebbe visto interessata. Attualmente, non mi sento partecipe di alcun discorso condiviso: si parla di rilancio, ma io vedo solo un partito litigioso. Non andrò a votare”.  Si terrà a distanza dai seggi delle primarie anche Daniele Nuccio, mentre Linda Licari (Gruppo Misto) è pronta a scommettere sul nuovo corso del Pd: “Voto perché c’è Zingaretti, che ritengo l’unica speranza di ricostruire il centrosinistra”.

You may also read!

Mostra Ornitologica al Csr Aias di Marsala: tutti i “campioni di razza” vincitori

Circa 2500 visitatori al Csr-Aias di Marsala nella due giorni della Mostra ornitologica organizzata dall’Associazione Ornitologica Lilybea 2012, che si è

Read More...

Al via la 71° stagione lirica invernale dell’Ente Luglio Musicale Trapanese

Al via la 71a stagione lirica invernale dell’Ente Luglio Musicale Trapanese che va in scena con sei appuntamenti in cartellone al Teatro “M° Tonino Pardo”,

Read More...

Un’anima siculo-danese vola su Birgi: voli da e per Pantelleria con la Compagnia DAT. Pacchetti viaggio per studenti

La perla nera del Mediterraneo oltre che più vicina adesso sarà anche più conveniente. Raggiungere l’isola frastagliata dal vento,

Read More...