Rapina con escavatore alle Poste di San Leonardo. E’ il quarto colpo in un anno nel trapanese

In Apertura, Cronaca, Marsala

La banda dell’escavatore colpisce ancora. Dopo i colpi messi a segno a Paolini, Xitta e Bambina, questa volta le attenzioni dei rapinatori si sono rivolte verso la filiale delle Poste Italiane di contrada San Leonardo, nella periferia nord di Marsala. Anche stavolta, pare che nessuno, in zona, abbia sentito nulla mentre la banda irrompeva sul posto con il proprio mezzo meccanico sfondando il muro della filiale e prelevando il bancomat con tutti i soldi al suo interno. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, per ricostruire le modalità seguite dagli autori del “colpo”. In ragione di ciò, è stata disposta la temporanea chiusura della strada alla circolazione veicolare. La rapina con escavatore, comunque, non è un’esclusiva della provincia di Trapani. Nell’ultimo anno episodi analoghi sono avvenuti anche a Palermo, Catania e persino all’estero. In Irlanda del Nord le cronache raccontano di ben 18 rapine con escavatore nel giro di un anno.

(foto gentilmente concessa dalla redazione di TrapaniSi)

You may also read!

Marsala si prepara al Natale, con mercatini, eventi, villaggio per bambini in centro e in periferia

Da domani, domenica 8 dicembre, giorno dell’Immacolata, prendono il via tutta una serie di eventi natalizi a Marsala, in

Read More...
Carabinieri norm-marsala

Scippava anziane in pieno centro, arrestato un trentenne marsalese

  I Carabinieri della Stazione di Marsala, guidati dal Maresciallo Maggiore Gaspare Paladino, hanno tratto in arresto – in

Read More...

Import ed export

Da sempre la storia dell’umanità è stata caratterizzata da contatti tra i popoli. Al netto delle guerre di occupazione

Read More...