Rifugiati, il Vescovo Fragnelli: “Una giornata non basta contro la cultura dello scarto”

In Trapani
Pietro Maria Fragnelli

“Una giornata non basta per porre rimedio ai danni che l’attuale cultura dello scarto e della paura fa nei confronti del nostro paese! Una giornata non basta per guardare in faccia i fratelli e le sorelle in fuga da situazioni insostenibili di oppressione politica e di povertà irrimediabili! Una giornata non basta per leggere nel cuore dei migranti verso e dalla Sicilia!”.

Queste le parole del Vescovo di Trapani Pietro Maria Fragnelli in occasione della Giornata Internazionale del Rifiugiato, proclamata dall’Unhcr il 20 giugno e celebrata in questi giorni con diverse iniziative.

“Con tutti i credenti mi fermo davanti al Signore e prego: “Insegnaci a contare i nostri giorni e giungeremo alla sapienza del cuore”! Con tutti gli uomini di buona volontà incoraggio e benedico le attività sociali e culturali, sportive e gastronomiche volte ad una sana integrazione dei migranti e dei rifugiati nel e attraverso il nostro territorio”.

You may also read!

Teatro Antico Segesta

Al via le Dionisiache a Segesta. Il programma completo

Le Dionisiache 2019 prendono il via venerdì 19 luglio a Segesta nel ricordo di Paolo Borsellino, con il concerto

Read More...
avvocati antifascisti trapani

A Trapani un pool di avvocati democratici e antifascisti

Si è costituito in provincia di Trapani un pool di avvocati democratici e antifascisti. Al momento, ne fanno parte

Read More...
Ombra Musumeci

Airgest, Musumeci ha incontrato Ombra. Il manager marsalese: “Sono moderatamente ottimista”

Un incontro di circa un’ora per ragionare assieme sul futuro dell’aeroporto di Birgi. Dopo un primo colloquio telefonico, risalente

Read More...