Sal Giampino in mostra all’Art Gallery di Venezia. “Pareidolia” è astrazione pura

In Arte, Marsala

La mostra personale dal titolo “Pareidolia. Siamo tutti specchi del nostro sentire” del poliedrico artista marsalese Salvatore Giampino, in arte Giano, a cura di Elisabetta Bacchin e Gianna Panicola, sarà presente all’Art Gallery Imagina Cafè, a Venezia, dal 3 dicembre 2016 al 3 gennaio 2017. Dal figurativo dei lavori precedenti alla stilizzazione, fino ad annullare quella linea che in Habitus definiva forme e curve, con Pareidolia Giano raggiunge l’astrazione pura. Ventuno opere aniconiche, colorate, si prestano ad un nuovo sentire: “E’ per me fondamentale vivere l’accettazione di ciò che giunge sul quadro. Ed è importante rimanere, nel contempo, attento e astratto per poter qualificare il momento in cui l’armonia prende possesso della tela . Ho compreso che la mia interiorità ha trovato, in questa ricerca, il suo più coerente livello espressivo attraverso la destrutturazione del pensiero e della figura, e nell’osservazione “pareidolica” di ciò che non c’è, di ciò che è inatteso alla ragione e che trova la propria esistenza reale solo nell’invisibile”, ha detto l’autore. Ogni processo pareidolico si presta ad una libera e prettamente personale lettura. È del tutto “naturale” scorgere tra solchi, grumi, fessure, squarci, il volto umano e anche stupefacente.

La tecnica pittorica subisce un’ulteriore evoluzione, non più pennelli ma spazzole abrasive, stendono, accumulano e trascinano gli strati sovrapposti di colore. Sal Giampino – all’anagrafe Salvatore, Giovanni, Antonio – l’anima del quale ha rispettato, numerologicamente, la triade di nomi imposti alla nascita, ha aggiunto, o meglio, ha derivato dalla stessa propria naturalità, la sua quarta e innata essenza: l’impegno spiritualista che pervade profondamente tutto il resto, lasciandogli scegliere, così, di essere chi è nella sua totale completezza animistica, e permettendogli di guardare la vita di fronte. Giampino è Direttore Creativo Art/Copy, Scrittore, pittore e critico d’arti… personalità uniche e diverse, ma integrate in quello che è il suo unitario percorso di vita verso “… la felicità dell’Essere”.

You may also read!

Il giornalista Salvatore Lo Presti dona i suoi libri di Sport alla Biblioteca Comunale di Marsala

Il marsalese Salvatore Lo Presti, che da anni vive e lavora a Torino e che è una delle firme

Read More...

Il marsalese Manfredi Franco è cliente dell’anno per la Guida dei Ristoranti “L’Espresso 2020”

Il marsalese Manfredi Franco è stato premiato come “cliente dell’anno” dall’Espresso nel corso della presentazione della Guida dei Ristoranti

Read More...
Tribunale Marsala ingresso via del Fante

Rissa in via S. Giovanni Bosco: il singolare caso dei due processi tra parti lese e imputati

Si è tenuta davanti al Giudice di Pace di Marsala, la prima udienza che vede imputato A. M. accusato

Read More...