Salemi e l’epopea garibaldina: le opere di Aldo Sessa nella sede del Comune

In Salemi
Calogero Angelo, Aldo Sessa, Vito Scalisi

Dieci incisioni raffiguranti i luoghi dei garibaldini, donate al Comune di Salemi nel 2011, hanno trovato spazio all’interno degli uffici comunali presso il complesso di Sant’Agostino. Il dono arriva dal pittore e grafico palermitano Aldo Sessa, che in occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia aveva realizzato le opere per celebrare anche l’impresa dei Mille di Giuseppe Garibaldi, che a sua volta proclamò Salemi prima Capitale d’Italia. La raccolta ‘Sicilia – Luoghi della memoria garibaldina’ è composta da incisioni realizzate con la tecnica del ‘puntinismo’. Le opere sono state ora installate nella sede del Comune: presenti, oltre all’artista, anche il vice sindaco Calogero Angelo e l’assessore al Turismo Vito Scalisi. “Il sindaco Domenico Venuti e l’intera amministrazione comunale – sottolinea la giunta di Salemi – hanno voluto ringraziare Sessa dando alle sue opere la giusta collocazione all’interno della casa di tutti i salemitani”.

You may also read!

Aldo Rodriquez: “A Marsala alle amministrative cerchiamo alleanze con movimenti autenticamente civici”

Aldo Rodriquez, architetto e primo esponente marsalese del Movimento 5 Stelle ad approdare a Palazzo VII aprile. Consigliere si

Read More...

Torna al Teatro Sollima il Memorial “Piero Scardino”, la 10° edizione il 20 dicembre

Torna per la decima edizione il Memorial “Piero Scardino”. La manifestazione in ricordo del compianto musicista, molto attivo nel

Read More...

Il tempo dei tavoli

Seguiamo, come riteniamo anche voi, le vicende politiche relative alla ricerca dei candidati per le prossime amministrative della primavera

Read More...