Trapani, predisposto il progetto per un sottopasso ferroviario in via Marsala

In Trapani, Viabilità

La Giunta Municipale di Trapani, con un apposito atto d’indirizzo ha approvato il progetto, cura della Rete Ferroviaria Italiana Direzione Investimenti Palermo, per la realizzazione di un’opera in galleria per consentire il sottopassaggio delle auto.

I lavori si contestualizzano nell’ambito del “Ripristino della linea Palermo-Trapani via Milo”, in particolare sulla tratta Alcamo Diramazione – Trapani.

L’opera che sarà realizzata a circa 900 mt dalla stazione ferroviaria, ha l’obiettivo di migliorare sia la sicurezza dell’infrastruttura ferroviaria, sia di connettere la trama urbana, separata dalla stessa linea ferrata. Conseguentemente sarà eliminato il passaggio a livello di Via Capitano Sieli.

Il progetto prevede, oltre al sottopasso, la sistemazione della viabilità stradale per l’eliminazione dei punti di conflitto con la linea ferroviaria, la realizzazione di una rotatoria su via Marsala e l’inserimento di un innesto a T su via Virgilio.

L’atto d’indirizzo, approvato dalla Giunta, trattandosi di proposta preliminare intesa a promuovere una variante urbanistica di esclusivo interesse comunale, sarà sottoposto poi all’attenzione del Consiglio Comunale per la sua successiva adozione ed approvazione.

“La variante al piano regolatore generale, proposta con il progetto preliminare di RFI in esame – ha dichiarato il sindaco Giacomo Tranchida – consentirà finalmente di “unire” la città, agevolando la mobilità cittadina”.

You may also read!

A Castellammare del Golfo, Mario Incudine si fa “Mimì”, siciliano per sfondare

Spettacoli, cultura, bellezza e turismo per credere in un sogno di rinascita di questa terra Avanti chi acchiana la

Read More...

Bodybuilding, a Mazara vince Irene Giubilato. Soddisfatto il preparatore Bertazzo

Nuovo successo per il preparatore atletico marsalese Gianluca Bertazzo. La sua atleta mazarese, Irene Giubilato (28 anni) si è

Read More...

Erice torna capitale della scienza: al via i seminari sulle emergenze planetarie

Erice torna capitale della scienza mondiale per quattro giorni. Dal 20 al 23 agosto, 114 scienziati di 29 Paesi

Read More...