Spiagge, Provenzano: “Siamo in anticipo rispetto ad altri anni”

In Ambiente, Amministrazione, Apertura, Marsala

Come ad ogni inizio d’estate, anche quest’anno il tema della pulizia delle spiagge e degli accessi al mare è al centro delle attenzioni dei marsalesi che cominciano ad affollare il litorale lilibetano. L’assessore Antonio Provenzano, titolare della delega al territorio e all’ambiente, aveva preannunciato che nello scorso week end molte tra le questioni più “calde” sarebbero state risolte, a partire proprio dalla questione degli accessi al mare. “Voglio ricordare – precisa Provenzano – che in passato gli interventi avvenivano a luglio. Mi sento di dire che quest’anno siamo arrivati in tempo”.

I cittadini evidenziano comunque che in alcune zone le spiagge sono ancora poco fruibili…

In effetti la ditta che provvede alla pulizia, la Ecological Service, ci ha confermato che in alcuni tratti di spiaggia libera c’è stata qualche difficoltà ad intervenire. Per quanto ci riguarda, abbiamo sollecitato interventi anche sulla zona nord.

E a Salinella? Lo scorso anno alcuni marsalesi avevano cominciato a frequentare quella spiaggia. Quest’anno sembra poco fruibile…

Per Salinella la questione è più complessa. Ricordo che l’appalto che si è aggiudicato la Ecological Service è biennale e prevede un tetto che non possiamo sforare. Inoltre, fa riferimento a un periodo in cui questa spiaggia non veniva presa in considerazione e quindi i lavori si dovrebbero pagare a parte. Un altro problema è dato dalla presenza consistente di alghe, difficili da spostare.

Tornando al litorale sud istituirete il senso unico nelle giornate festive come in passato?

Ci stiamo pensando. Per il momento non c’è il traffico di agosto. Vedremo nei prossimi giorni assieme al comandante della polizia municipale.

Verranno ripristinate le isole ecologiche nelle zone dei lidi come lo scorso anno? Sì, ci saranno tre isole ecologiche: al Fortino, al Signorino e a Sibiliana. Resteranno aperte dalle 7 alle 13 e dalle 18.30 alle 22.30. In mattinata ci sarà il personale dell’Aimeri Ambiente. La sera, ci saranno i volontari di un’associazione che garantirà il servizio. Rispetto allo scorso anno, inoltre abbiamo dato maggiore attenzione al decoro di queste aree, prevedendo anche alcune piante.

Ci saranno anche i bagni chimici per il personale? Non ci saranno, ma comunque non spetterebbe al Comune, ma all’Aimeri.

You may also read!

Trapani, la Giunta Tranchida approva il conto consuntivo 2018

La Giunta Municipale di Trapani ha approvato il rendiconto di gestione (conto consuntivo) 2018. Durante lo scorso anno l’Amministrazione

Read More...
Carcere di Favignana

Poliziotto aggredito al carcere di Favignana, UILPA: “Organico all’osso”

“Ancora una volta registriamo attacchi fisici verso la Polizia Penitenziaria da parte di gente che si è macchiata di

Read More...

Apre un bar all’interno del nuovo tribunale

Come avevamo anticipato a suo tempo, il comune di Marsala aveva emesso una gara per l’aggiudicazione di uno spazio

Read More...