Presentata la Stagione Teatrale di Marsala 2019/2020, il sindaco parla di Ovadia: “Abbiamo modificato il nostro pensiero”

In Apertura, Eventi, Marsala

Questa mattina al Palazzo Municipale di Marsala è stata presentata la Stagione Teatrale 2019/2020. Un cartellone che è un mix di concerti e teatro, di artisti nazionali ed internazionali e di volti che portano la nostra terra su palchi importanti. Musica e riflessione, su questo ha puntato l’Amministrazione comunale. Sul tavolo, il sindaco Alberto Di Girolamo, gli assessori Andrea Baiata, Clara Ruggieri e Rino Passalacqua e il dirigente del Settore Spettacoli Giuseppe Fazio. “Si tratta di eventi per tutti i gusti, i nostri teatri saranno punto di riferimento per tanti artisti. Segnale che negli ultimi anni c’è stata una nostra apertura verso il mondo culturale”, ha così esordito il sindaco.

Prima di entrare nel dettaglio del cartellone, l’assessore Ruggieri ha affermato: “Abbiamo puntato sui cantanti perchè la Città risponde e gradisce. Abbiamo intercettato i tour manager degli artisti per portarli a Marsala; a darci il La, il concerto di Elisa. A loro si alterneranno gli artisti locali ed abbiamo avviato una collaborazione col Teatro Biondo di Palermo, presente nella Stagione con due eventi”. Si inizia domani, 28 novembre, con il live di Francesco Renga, poi Fiorella Mannoia il 5 dicembre già sold out, la PFM canta Fabrizio De Andrè il 17 dicembre, Giovanni Allevi nel concerto di Natale il 20, i Negrita il 5 febbraio e Massimo Ranieri il 17. Tutti all’Impero.

Al “Sollima” invece, l’interessante “Pina Volante” con Giusy Barraco, per abbattere le barriere della disabilità (il 21 dicembre), il concerto di Aida Satta Flores (22 dicembre), il ricordo della Shoah con la regia di Massimo Graffeo (27 gennaio), dal 4 all’8 febbraio “Sea Wall” di S. Stephens con Fabrizio Lombardo, “Penelope. L’Odissea è Fimmina” di e con Luana Rondinelli (10 marzo), uno spettacolo del TAM e del Teatro Libero di Castelvetrano dedicato al regista e attore Michele Perriera a 10 anni dalla scomparsa (21 marzo), “L’Italia s’è desta… O quasi” dell’associazione Arco, il buon sano rock con “Friends Will Be Queen” ricco di tanti musicisti della Provincia, omaggio alla band di Freddie Mercury e tanti altri spettacoli, alcuni anche ad ingresso gratuito.

Alcuni eventi sono ad ingresso libero. In conferenza stampa si è voluto ricordare il biennio sotto la direzione artistica di Moni Ovadia, due stagioni non proprio felici con una mancanza di comunicazione col pubblico. Di Girolamo ha detto a proposito: “Ovadia non è stato capito dalla Città, ha portato eventi di alta qualità che facevano riflettere. Ma adesso siamo qui per crescere, per fare meglio, confrontarci con altre realtà; era giusto fare un cartellone ricco di eventi diversi tra loro per contenuto”. Sulla direzione artistica dei due teatri marsalesi, sempre il sindaco ha specificato che “… al momento non è nostra idea, siamo a fine mandato e sarebbe una scorrettezza”. Poi un’altra riflessione del primo cittadino: “Prendendo atto che le cose non andavano abbiamo modificato il nostro pensiero. Il lavoro fatto in questo campo da 4 anni a questa parte sta dando oggi i suoi frutti. A chi dice che abbiamo realizzato questa Stagione Teatrale perchè siamo già in campagna elettorale, voglio dire che non è assolutamente vero. Ma i risultati li stiamo vedendo adesso, la burocrazia ha tempi troppo lenti”. Per quanto riguarda i costi, diversi spettacoli godono di un contributo del Comune – per Renga ad esempio è di 8mila euro – e il dirigente Fazio, numeri non alla mano, ha comunque fatto sapere chiaramente: “Il Comune di Marsala per questo cartellone ha speso un terzo meno rispetto agli anni precedenti”.

Per i fan de “Le Vibrazioni”, il concerto con l’Orchestra diretta da Beppe Vessicchio è stato rinviato al 18 marzo 2020 ma non è stato inserito in cartellone. E’ un evento “esterno” alla normale programmazione.

You may also read!

Marsala si prepara al Natale, con mercatini, eventi, villaggio per bambini in centro e in periferia

Da domani, domenica 8 dicembre, giorno dell’Immacolata, prendono il via tutta una serie di eventi natalizi a Marsala, in

Read More...
Carabinieri norm-marsala

Scippava anziane in pieno centro, arrestato un trentenne marsalese

  I Carabinieri della Stazione di Marsala, guidati dal Maresciallo Maggiore Gaspare Paladino, hanno tratto in arresto – in

Read More...

Import ed export

Da sempre la storia dell’umanità è stata caratterizzata da contatti tra i popoli. Al netto delle guerre di occupazione

Read More...