Si introduce in un appartamento e all’arrivo dei carabinieri si nasconde sotto il letto: arrestato un giovane

In Campobello, Cronaca
Carabinieri Campobello di Mazara

Nel corso della notte tra domenica 7 e lunedì 8, i Carabinieri della Sezione Radiomobile e della Stazione di Campobello di Mazara hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino extracomunitario, HAMZA MARWEN cl. 99, con l’accusa di furto in abitazione.

Il cittadino tunisino, già sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora a Campobello di Mazara, con la prescrizione di pernottare all’interno della propria abitazione dalle ore 21.00 alle 07.00, è stato colto in flagranza di reato all’interno di un appartamento mentre i legittimi proprietari si trovavano fuori casa.

Il personale appartenente ad un istituto di vigilanza privata, mentre effettuava un giro di controllo nella zona, notava la finestra che il giovane, nell’introdursi in casa, aveva lasciato aperta e, insospettendosi, chiamava i Carabinieri. Dopo avere visto i militari dell’Arma il giovane nel tentativo di sfuggire alla cattura si nascondeva, inutilmente, sotto ad un letto. Dopo averlo bloccato i carabinieri rinvenivano una chiave inglese ed altri strumenti di effrazione utilizzati dal tunisino per introdursi all’interno dell’abitazione, successivamente posti sotto sequestro. Il 20enne, al termine delle formalità di rito, è stato dichiarato in stato di arresto e ristretto in regime di arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

You may also read!

Il marsalese Salvatore Maltese in gol alla Favorita, ma il Palermo rimonta e vince

Quasi ventimila presenze a Palermo per la sfida tra la capolista e il Licata. Match combattuto, terminato con la

Read More...
Marsala Calcio - campo e pallone

Bella vittoria del Marsala a Troina: decide Padulano in zona Cesarini

Bella vittoria del Marsala, che al termine di un match combattuto e ricco di emozioni, si è imposto per

Read More...

Problemi al segnale Rai, diverse segnalazioni a Marsala

Molti marsalesi, sia al centro storico che in periferia, hanno segnalato in questi giorni problemi di ricezione per quanto

Read More...