L’Uomo Vogue in edicola con i pescatori mazaresi che hanno salvato vite in mare

In Costume, Mazara

L’equipaggio dell’Accursio di Mazara del Vallo, peschereccio che lo scorso 26 luglio ha salvato un gommone con oltre 50 migranti a bordo a largo delle coste siciliane, che stava affondando, è il protagonista di una delle quattro copertine del nuovo numero de ‘L’Uomo Vogue’, in edicola dallo scorso 23 ottobre. “Tre giorni di lavoro perduti, vero, ma abbiamo salvato vite umane: cosa c’è di più importante?”, ha detto il capitano Carlo Giarratano. L’Uomo Vogue ha scelto così di omaggiare le storie di quegli italiani “normali”, che hanno scelto di mettere da parte il loro lavoro, i propri interessi economici, e si sono impegnati in prima persona per aiutare i migranti in difficoltà, senza il supporto delle istituzioni.

I ritratti sono stati affidati alla fotografa di Gela Roselena Ramistella, già vincitrice del Sony World Photography Award.

You may also read!

Marsala si prepara al Natale, con mercatini, eventi, villaggio per bambini in centro e in periferia

Da domani, domenica 8 dicembre, giorno dell’Immacolata, prendono il via tutta una serie di eventi natalizi a Marsala, in

Read More...
Carabinieri norm-marsala

Scippava anziane in pieno centro, arrestato un trentenne marsalese

  I Carabinieri della Stazione di Marsala, guidati dal Maresciallo Maggiore Gaspare Paladino, hanno tratto in arresto – in

Read More...

Import ed export

Da sempre la storia dell’umanità è stata caratterizzata da contatti tra i popoli. Al netto delle guerre di occupazione

Read More...